Unboxing Vanquish

Ecco il nuovo unboxing di Dream Gamer: Vanquish. Acquistato sul sito ShopTo. Pagato 18 euro, quindi un vero affare.

Annunci

I Nano Pirati

Come sicuramente molti di voi sapranno è già disponibile online una versione piratata dell’attesissimo Crysis 2. Quale è il problema…? Il titolo è atteso per il 22 marzo. Simao giunti al punto in cui più di un mese prima del lancio del gioco esisitono già versioni illegali dei videogame. Naturalmente la versione non è completa ma comunque ritengo vergognosa questa cosa e continuo a non capire come mai la gente non capisca che in questo modo danneggia solamente l’industria videoludica. Electronic Arts ha così dichiarato:

“Crytek e EA sono profondamente dispiaciute per la notizia. Incoraggiamo così i fan a supportare il gioco e il team di sviluppo attendendo e acquistando regolarmente il prodotto finito questo 22 Marzo”

Così come EA anche noi di Dream Gmaers vi consigliamo di attendere marzo per giocare a questo capolavoro.

Il futuro portatile di Sony

Ci troviamo oggi a parlare di un argomento non ancora trattato su questo blog: le nuove e future console portatitli di casa Sony. Ultimamente sono stati rivelati al pubblico due dispositivi portatili che andranno a sostituire la ora mai consolidata PSP (e fortunatatmente anche quello sgorbio conosciuto con il nome di PSP Go): NGP & XPERIA PLAY

NGP (Next Genertion Portable)

 

Effettivamente questa sarà la vera nuova PSP. Ci sono veramente tantissime novità al suo interno:

  • Schermo Touch Screen (960×544): le funzionalità touch saranno sfruttate sia nei menu (rinominati per l’occasione Live Area) si durante le sessioni di gioco
  • Doppio Analogico: finalmente dopo le numerosissime richierte da parte dei videogiocatori, e dopo 4 generazioni di PSP, è stato implementato il secondo analogico risolvendo così numerosi durante le partite.
  • Connettività WiFi – 3g – GPS
  • Accellerometro e Giroscopio: queste sono le stesse tecnologie pesenti all’interno del PS Move
  • Pannello posteriore Touch: sostituirà i tast L e R della vecchia PSP

Questa console portatile sarà disponibile sul mercato durante le vacanze natalizie e la line up prsentata è composta da titoloni fantastici:

  • Uncharted
  • Killzone
  • Little Big Planet
  • Wipeout
  • Resistance
  • Call of Duty

XPERIA PLAY

Questo è il primo terminale Android a supportare la modalità PS, ovvero poter utilizzare diversi titoli per PSP su un cellulare. Come avrete sicuramente visto anch’esso è dotato di doppio anlogico (in questo caso Touch Screen), croce direzionale e i quattro tasti classici di Sony. Attualmente non si sà ancora molto della line up di questo dispositivo.

Guerrilla e il Move

Dopo l’uscita delle due nuove periferice di Sony e Microsoft, rispettivamente Move e Kinect, uno dei mega boss di guerrilla, Tommy de Roos,  (sviluppatrice dell’attesissimo Killzone 3) si è espresso in questo modo riguardo il futuro degli FPS:

“Io penso, per come le cose stanno andando, che in qualche anno la maggior parte degli FPS si giocherà in questo modo (con sensori di movimento, ndr), ne sono realmente convinto. Forse non sarà il Move nello specifico, ma in ogni caso un controller di movimento simile. Penso che i giocatori si stiano aprendo a quest’idea. All’inizio c’era molta riluttanza, ma so di molti che hanno provato e si sono scoperti sorpresi di quanto bene funzionino e della dimensione extra in grado di dare”

Personalmente dopo aver provato la beta di Killzone 3 con tanto di Move posso dichiarami completamente in disaccordo con Tommy de Roos. Il videogame deve essere uno svago da praticare in completo relax senza la necessità di sbracciarsi davanti ad un televisore, in special modo in un FPS molto frenetico come Killzone 3.

Guitar Hero: The End?

Il mondo del Metal (su console) stà per ricevere un duro colpo. Activision ha infatti annunciato che dopo il clamoroso insuccesso dell’ultimo capitlo della saga di Guitar Hero (Wariors of Rock) non si impegnerà a supportare futuri titoli di questa lunghissima saga. Quindi sembra proprio che l’arduo compito di portare avanti questo genere di videogame ricada tutto nelle mani di Rock Band. Che sia veramente la Fine ?